Conferenzamianto2009's homepage

5° Gruppo di lavoro: “L’amianto in Europa e nel mondo”

Coordina: Vittorio Agnoletto (medico del lavoro – già deputato europeo), Aurelio Pischianz

(presidente AEA Friuli-Venezia Giulia), Patrick Herman (Andeva, Francia), Anna Virgili (AIEA Lazio), Mauro Pieretti ( AIEA Lardarello );

Iscritti: Mario Murgia ( AIEA – Sez. Vba ) , Giovanni Lippolis ( Federazione Intesa ), Paolo Tomatis (medico - epidemiologico), Enzo Ferrara, Silvestro Capelli( Comitato per la Difesa della Salute nei Luoghi di Lavoro e nel Territorio ), "Componente" (Associazione Metarte ), Niccolò Rossi;  

 

 

In Italia, IN Europa, negli USA dopo avere lottato per la messa al bando dell’amianto, ci si preoccupa e ci si mobilita per la sua eliminazione e per la soluzione dei problemi oggetto della discussione nei gruppi di lavoro. In gran parte del resto del mondo si continua ad estrarre amianto, a produrlo, manipolarlo, commercializzarlo, utilizzarlo. Ancora più gravemente con precauzioni zero. La strage dunque continua e se ne prepara una ancora più vasta per i prossimi anni. Come arrivare alla messa al bando totale dell’amianto nel mondo?. Quale ruolo del nostro paese e dell’Europa?

 

Homepage gratis da Beepworld
 
L'autore di questa pagina è responsabile per il contenuto in modo esclusivo!
Per contattarlo utilizza questo form!